dovenonso

un riflesso di me stesso

Quante cose direbbe

Mi domando se non è forse la sabbia, invece che quello che vi è sepolto, quel che andrebbe tenuto.
Cerchiamo così tanto il tesoro che nemmeno pensiamo a quello che lo nasconde, nemmeno pensiamo possa esservi un legame diretto tra sabbia e sepolto.
Quante cose direbbe se solo potesse, quanto proverebbe a dire che il tesoro non è più li sotto ma è evaporato come una goccia d’ acqua sotto il sole del deserto, tutto in un respiro, nutrito dall’ attesa, saziato dal profumo di speranze andate a perdersi nell’ infinito.
Mai ci fu alcun tesoro se non noi stessi e quello sperare tanto dolce da non farci sempre sentire i colpi di un’ amarezza rivelatasi fedele compagna di viaggio.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

2 pensieri su “Quante cose direbbe

  1. Vedo che anche tu hai iniziato a nuotare in un altro mare. Benvenuto. :o)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: