dovenonso

un riflesso di me stesso

Quel dì

 

Fu il dolor, quel dì
a fluir dentro
nel sangue scorrendo
dentro un ciclo, senza uscita.
Salite e discese
alla fine giungendo
ogni goccia esaurendo al nascere,
ogni gioia cacciando nel profondo.
Solo dolore
poi, dopo la notte,
la fredda luce
d’ un giorno senza calore. 

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

3 pensieri su “Quel dì

  1. Che bello rileggerti! come stai?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: