dovenonso

un riflesso di me stesso

Archivi per il mese di “febbraio, 2013”

Di passaggio

Era solo di passaggio
una catena di istanti
generati nel breve attimo
dentro cui la fine concepirà l’inizio.
Lasciava passi creandone altri
camminando nel vuoto,
cercandosi tra gli attimi
come nuvole in un cielo tutto uguale.

Tevere by Daniele Grassetto (nonsodove)) on 500px.com
Tevere by Daniele Grassetto

Annunci

Solo domande

Nuotare, così difficile
dove luce ed ombra si compenetrano
generando un mare denso,
possessiva colla, freno al movimento.
Cercavo luce nell’ oscurità;
fu abbaglio, poi tenebre e luci
unite in corteggiamento
nessun pudore, nude e scandalose
nei loro intrecci dove nulla è definito,
solo miscuglio di aggregati pensieri
tra perenni corti e guerre senza quartiere.
Cercavo risposte
voci chiare, decise,
guide di luce a smascherar false piste;
dentro l’ennesima allora compresi,
mai univoca risposta
solo domande a domande,
altri salvagenti con cui annaspare
dentro un mare
tra terre di confine
troppo vicine per non conoscersi,
troppo lontane per esser tutt’uno.

Raccontami se è rimasto

A te che vieni, che vai
dopo un passar quasi in punta di piedi
dimmi se hai provato, sentito, vissuto,
nel camminar senza meta
tra schiume salate e carezze di vento
sulla sabbiosa lingua divenuta confine.
A te che vai, che vieni
raccontami se è rimasto, se è svanito
se in quel confine troverò passi
parole e schegge d’anima
o se quelle sabbie nulla ricordano
dimenticando ogni cosa al primo soffio,
annegando tutto alla prima alta marea.

Navigazione articolo