dovenonso

un riflesso di me stesso

Fino alle nuvole

Volevo solo esser loro
sul cielo ma non dentro
tra terra e cosmo
nell’ equilibrio figlio del caos.
Nacqui carne e sangue, vita
col vento dentro, sorvolando mari
sfiorando l’oro della terra
fino alla fine, fino alle nuvole.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: