dovenonso

un riflesso di me stesso

Archivi per il mese di “agosto, 2013”

Se ne andò, tornò.

Se ne andò
un soffio di vento tra i petali
a terra lasciando
soffice tappeto dalla breve vita.
Tornò, raggio di sole
dopo le nuvole e la pioggia,
tiepido abbraccio, tenero bacio
su rosse labbra senza nome.
Non capì, ma provò
sensazioni senza nome
forti come l’acciaio
dolci come una carezza senza volto.

Annunci

Sullo specchio della notte

Sullo specchio della notte
trovava il riflesso suo
aggrovigliato  pensar senza tempo
stanco viandante in cerca
di terra ferma come le montagne
pulita e pura come le acque loro figlie.
Quante terre, o forse una soltanto
mai abbastanza bagnata dal sole
mai abbastanza districata
nel suo riflettersi su specchi senza nome.

Navigazione articolo