dovenonso

un riflesso di me stesso

Se ne andò, tornò.

Se ne andò
un soffio di vento tra i petali
a terra lasciando
soffice tappeto dalla breve vita.
Tornò, raggio di sole
dopo le nuvole e la pioggia,
tiepido abbraccio, tenero bacio
su rosse labbra senza nome.
Non capì, ma provò
sensazioni senza nome
forti come l’acciaio
dolci come una carezza senza volto.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Un pensiero su “Se ne andò, tornò.

  1. alexandremarie9 in ha detto:

    …. e se ne andò nuovamente per cercare nuove labbra rosse da baciare…
    grazie del passaggio da me!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: