dovenonso

un riflesso di me stesso

Bisogna esser felici

Quando il mondo appare finito,
troncato a metà senza remora
dall’ ingiusta scure del fato.
Non c’è che esser felici
lasciando scorrere la vita,
quel che ne rimane, almeno;
un riseminar per nuovi raccolti
più uguali, mai più,  come tutto il resto.
Soffrire e non morire
lottare per non lasciarsi cadere
in un mondo fatto di velocità
in cui la felicità è l’obbligo
dentro tanta, troppa amarezza.

Annunci

Navigazione ad articolo singolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: