dovenonso

un riflesso di me stesso

Archivi per il mese di “gennaio, 2014”

Tra le mani

Tra le mani, l’alba
il primo suo timoroso raggio
debole vi posò,
trapassò la notte
preannunciò la luce.
Sparì così come arrivò
lasciandomi, tiepido
l’eco della vicina rinascita.

Per rinascere

Calò lenta,
finì col coprire, soffocando.
Ogni respiro, un gemito
nel silenzio della morte
nell’ oppressione del debole
nella follia della dominazione.
Da uno squarcio, fuggì
verso la fioca luce
di una libertà ancor solo idea;
verso la natia patria
cercando fertili terre per nuove sementi
per rinascere dopo la morte portata dai folli,
riscoprendo l’amore messo al bando
dalla follia dell’ uomo verso il suo simile.

Navigazione articolo