dovenonso

un riflesso di me stesso

Archivi per il mese di “novembre, 2014”

Non capendo

Roteando così forte nel vortice
tra pensar troppo veloce per esser compreso
pensieri, emozioni, troppo rapide
troppo fulminee per non esser sfocate.
Uscito da un mare
di silenzi forti come pugni
guardo dalla spiaggia
or che tutto è più a fuoco
domandandomi se oltre l’orizzonte
vedo un sole che sta per nascere
o uno morente, destinato a rivivere
dopo l’ennesima notte dall’interminabile   lunghezza.

Navigazione articolo