dovenonso

un riflesso di me stesso

Archivio per il tag “quel che resta”

Fuggo-Lascio-Asciugo-Volo

Fuggo
come acqua tra le crepe
cercando bolle d’aria.
Lascio
gocce di me, vittime del passaggio
figlie delle mie paure.
Asciugo
quel che ne resta
per alleggerirne il peso.
Volo
libero per poco
prima del nuovo atterraggio.

un colore tra troppo nero

Molti colori
dei gessi fecero fiori
poggiati su cemento
bagnato dal silenzio
figlio del dolore.
Scrissero parole
con colori di festa
sopra il freddo grigio
che dentro inondò
sordi corpi dopo il dolore.
Pioverà,
a terra non resterà che asfalto
ed in mano un gessetto, quel che resta,
di un colore tra troppo nero.

Navigazione articolo