dovenonso

un riflesso di me stesso

Archivio per il tag “silenzio”

Macerie di una notte

Prese il sopravvento
avanzando lentamente,
era serpe strisciante
mimetizzata nel silenzio
a portar il morso del lento morire
voluto da un fato già scritto nel passato.
Il silenzio il mio compagno
unico e solo,
nel mio restar lì
ad osservar le macerie
di una notte morente.

Annunci

Senza far rumore

Nessun rumore 
solo silenzio dentro cui fermarsi
in ascolto di un vuoto vibrante
udendo, con la pelle divenuta umida,
il furore di afone onde
destinate allo schiumar sugli scogli.
Una fine pioggia
quella che si posa dentro
colmando angoli scopertisi vuoti
bagnando senza fragore
urlando tutto il dolore
senza far rumore.

Di quei fiumi

Il tempo si congelò
preda a mai sopite ferocia e barbaria,
venne il disgelo, riprese lo scorrere
porpora si fecero le acque,
mentre ricordi e speranze
nelle stesse trincee si mescolavano.
Regna ora eterna pace
nel silenzio e nel dolore che resta
dopo il passaggio della falce
nella forma sua più cruenta.
Di quei fiumi, di tanto terrore
non restan che monolitici ricordi
mentre intorno, il silenzio
suona tutto il suo dolore.
quel che resta della guerra

Navigazione articolo