dovenonso

un riflesso di me stesso

Archivi per il mese di “febbraio, 2012”

Ancora non lo so

 

In fronte a lui un signore di mezza età dall’ aspetto vissuto, di quelli che a vederli danno l’ impressione di averne passate tante e, proprio per questo, sempre sereni, consci che tutto ciò che accade vada preso e vissuto, bello o brutto che sia.
Nel suo abito lindo e ben tenuto, dopo un sorriso gentile al suo nuovo compagno di carrozza, alla domanda di quale fosse la direzione si sentì rispondere: ancora non lo so, me lo dirà il vento.



Annunci

Il cielo immobile

Fermo, il cielo,
statico sfondo
congelato allo sguardo
d’ un veloce passar qui sotto.
Per un attimo o poco più
immobile ti vidi
dinanzi a un tramonto senza pari;
paralizzato, mi scoprii ad ammirarti
poi, rapito, compresi.

Tutto, e nulla

Si ha tutto
eppure è il nulla,
viaggiar da una terra all’ altra
fino a che troppa sarà distanza,
nessuna oasi salvagente!
Un mar soltanto
di sabbia e taglienti venti
dove l’ affondare
impietoso s’avrà verso la fine.
Si aveva tutto
eppure non si aveva nulla
se non certezza
d’un triste e vuoto addio.

Navigazione articolo