dovenonso

un riflesso di me stesso

Archivi per il mese di “dicembre, 2012”

Il silenzio abitato

Sotto un cielo ornato di un brillar passato
ascolto il silenzio
abitato dal ronzar sottotraccia;
arditi pensieri, che solo alla luna
smascherato manifestarsi giurarono.
Con la sua luce
vide il susseguire di quella pellicola;
sogni e realtà
tra amori e ricordi di una luce svanita.
Mi lasciò così, al ronzar di fondo
fino al sorgere di un sole che
sciolto avrebbe quel fragile filo gelato
in cui pace trovai rinfrancante
nel cullarmi suo come un figlio.

Annunci

Arrivato prima

Lo sguardo andava in avanti, deciso, nel correre appena oltre l’ orizzonte di quei giorni parventi persi e voluti custodi.
Mai indietro fu il voltarsi, se non a tratti, intenzionati a lasciar spazio in cui abbandonar quel che fummo; ma nulla crebbe se non il tempo, nulla si lascia se non ai ricordi ed altro non è che illusione se nel voltarsi indietro più non si distingue la nostra passata sagoma.
Non c’è che un io soltanto da nasconder dietro maschere carnevalesche per darci il sollievo di un fuggir possibile da quel che siamo, un io arrivato ancor prima di noi e delle nostre illusioni.

disappearing by Daniele Grassetto (nonsodove)) on 500px.com
disappearing by Daniele Grassetto

L’ inchino

Un inchino 
prima d’andarsene e mai più far ritorno;
sapeva di freddo, null’altro,
pungente e penetrante
a coprir tutto il resto.
Si voltò e se ne andò
lasciandoci verso il freddo inverno
nel gelo di un addio e del suo eco.
Del tepore, forse domani
oggi solo quell’ inchino intrappolato
gelato nel tempo dei ricordi
mentre tutto avanza nella distanza di una vita.

L' inchino by Daniele Grassetto (nonsodove)) on 500px.com
L’ inchino by Daniele Grassetto

Navigazione articolo